chinesiologia-pagina-interna

Il nostro corpo si è evoluto nei millenni con un unico obiettivo: muoversi! Lo stress, il lavoro, i nuovi stili di vita, però, hanno portato l’uomo ad essere sempre più sedentario.

Dolori alla schiena soprattutto lombari e cervicali, dolori articolari e muscolari, ma anche diabete di tipo 2, colesterolo HDL basso, trigliceridi alti, pressione alta, osteoporosi e altre malattie non trasmissibili, sono patologie legate alla sedentarietà e agli errati stili di vita. Bisogna muoversi! Ma muoversi nel modo giusto, perché altrimenti si rischia di farsi del male e invalidare i benefici dell’attività fisica. E questo vale anche se pensiamo di essere sufficientemente preparati, perché il nostro corpo purtroppo si adatta agli squilibri posturali che, protratti nel tempo, possono diventare irreversibili.

Il programma di Chinesiologia dello Studio Motorio prevede una serie di fasi:

Visita iniziale ed analisi funzionale

Il primo colloquio è fondamentale per impostare il successivo lavoro. Verrà compilata una scheda di anamnesi, utile per ricostruire le dinamiche di insorgenza del dolore o semplicemente per conoscere la storia “motoria” del cliente. La seconda fase della visita iniziale sarà costituita da una serie di tests funzionali per comprendere come lavorano i vari muscoli, quali schemi corporei hanno sviluppato e che tipo di sinergie hanno creato.

Analisi posturale

Se dalla visita iniziale e dalla valutazione funzionale risultano problemi posturali, questi verranno indagati tramite un’approfondita analisi posturale. Dall’analisi posturale si evidenzieranno le eventuali alterazioni degli equilibri nello schema corporeo e si potrà valutare se l’origine del problema è muscolare, oppure se è richiesto l’intervento di un altro specialista. Nel secondo caso il cliente, se vorrà, verrà indirizzato verso il medico specialista competente.

Allenamento specifico

Grazie alle informazioni raccolte nelle prime fasi diagnostiche, si potrà stilare un programma di esercizi specifici e si potranno definire i programmi di allenamento, le tecniche ed i macchinari utili per il raggiungimento del risultato.

Controlli periodici

Tutti i risultati verranno costantemente monitorati, in modo da poter apprezzare i progressi o rivedere le strategie adottate. I controlli rappresentano anche un importante momento di incontro per parlare insieme di qualsiasi tematica si voglia affrontare riguardo il proprio percorso.